Rifugio Viel del Pan

46°28’27’’N 11°50’03’’E

Raggiungere il rifugio Viel del Pan (situato a 2.432 mt) vi darà la possibilità di osservare il gruppo montuoso della Marmolada sotto un altro punto di vista.
Il sentiero parte dal Passo Pordoi, famoso punto di riferimento per gli appassionati di motociclismo e ciclismo, e non presenta alcuna difficoltà tecnica.

Una volta parcheggiata l’auto in una delle comode aree presenti sul passo incamminatevi lungo il sentiero che porta direttamente alla Cappellina del Pordoi, una piccola chiesetta dalla quale si più ammirare tutta la valle sottostante.
Seguite così il sentiero che situato sulla sinistra del Sasso Breccè (2.534 mt) vi porterà a un bivio alla quale dovrete seguire le indicazioni per il Rifugio Baita Fredarola.
Una volta raggiunta questa posizione avrete la possibilità di ammirare la Marmolada e le montagne limitrofe che fanno da cornice a questo magnifico punto panoramico.

Dopo una breve pausa per riprendere il fiato rimettetevi in cammino, da qui in poi non potete sbagliare, basta seguire il sentiero che riparte sulla sinistra del rifugio, intraprenderete una piacevole camminata tra dolci sali e scendi e una vista da togliere il fiato.
Il gruppo della Marmolada vi sembrerà così vicino da chiedervi se potreste toccarla con un dito e resterete affascinati dalla sua maestosità.

Dopo poco tempo vedrete spuntare in lontananza il rifugio Viel del Pan.
Questo rifugio, oltre a offrire un buon ristoro, presenta un bellissimo balcone panoramico posto proprio di fronte alla Marmolada, non ne resterete per niente delusi!
Da questa posizione, volendo, potreste continuare la camminata fino a raggiungere la cima del Sass Ciapel (2.557 mt).

Consigliamo questo percorso per chi non ha molta esperienza di trekking o per chi vuole semplicemente passare una giornata camminando fra queste magnifiche montagne ma senza troppo impegno.
L’intero percorso non presenta alcuna vera e propria difficoltà ed è adatto a tutte le età, dai bambini alle persone più anziane.


Gallery